La nostra storia

terracruda-chi-siamo-vini-marche-doc

CHI SIAMO

Immaginate una terra dove il verde delle colline è più intenso, dove i pensieri e gli sguardi si perdono nel paesaggio infinito, tra le alte montagne e il mare calmo. E’ in questa terra piena di magia che affonda le sue radici Terracruda, azienda vitivinicola in Fratte Rosa. Un piccolo borgo arroccato sulla cima di un colle, al confine tra le province di Pesaro Urbino e Ancona, in quella regione al plurale, le Marche, che non finisce mai di stupire il visitatore.

Un territorio che è crocevia per la produzione di vini di qualità. Qui, infatti, è possibile produrre tutte e tre le Doc della provincia di Pesaro e Urbino: il Bianchello del Metauro, il Colli Pesaresi Sangiovese, l’Aleatico di Pergola. Terracruda ha scelto di valorizzare solo i vitigni autoctoni, che meglio esprimono l’essenza del territorio, avviando la produzione di vini Doc e recuperando antichi uvaggi locali, ormai quasi del tutto scomparsi.

Vigneti coltivati con metodologie a basso impatto ambientale, accuratamente selezionati e vendemmiati a mano, nel rispetto della terra e del suo frutto più prezioso, l’uva, per regalarvi ogni giorno un sorso di questa terra.

L'enologo Giancarlo Soverchia
DA DOVE VENIAMO

La Cantina Terracruda ha origini recenti, ma la passione che la anima ha radici antiche. Nasce dall’unione e dalle idee di tre soci che hanno seguito la loro vocazione credendo nelle potenzialità di un territorio, nel quale la produzione di vino era prevalentemente realizzata a carattere familiare. Senza dimenticare le proprie origini, ma con lo sguardo rivolto al futuro, il progetto parte nel 2000 con l’acquisizione di oltre 20 ettari di vigneti, di cui 10 già impiantati con uve autoctone, e altri 10 rimpiantati con varietà locali, in particolare l’uva Aleatico, utilizzata per la produzione della Doc Pergola. L’attività si concretizza nel 2005 quando la Cantina Terracruda, sotto la guida dell’enologo Giancarlo Soverchia (nella foto), inizia a vinificare internamente in una struttura nuova e tecnologicamente avanzata, con l’intento di unire tradizione e innovazione.

Agriturismo Terracruda
DOVE STIAMO ANDANDO

Terracruda non è solo vini di qualità, ma è anche e soprattutto una filosofia di vita. Per offrirvi un’esperienza a 360 gradi del territorio che ci ospita abbiamo ampliato la nostra offerta con la ristrutturazione di un antico casolare, da cui sono stati ricavati quattro appartamenti indipendenti. E’ nato così l’agriturismo Terracruda: un rifugio enoturistico per scoprire da vicino l’arte della vinificazione, per esplorare il paesaggio incantato, per andare a degustare i prodotti tipici di questa terra, per assaporare i cibi cotti lentamente nei “cocci”, per conoscere l’antica tecnica di lavorazione dell’argilla che, plasmata dalle mani esperte degli artigiani, si trasforma in terracotta.

Share!Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

La cantina Terracruda

I principi di sostenibilità ambientale che ci guidano non potevano che spingerci a costruire la cantina sotto il livello del terreno, così da preservare la bellezza del paesaggio circostante, ed ottenere, allo stesso tempo, un notevole risparmio energetico, mantenendo costante la temperatura lungo tutto l’arco dell’anno, in modo naturale.....[CONTINUA]
Terracruda ha improntato parte della propria produzione sulla Vernaccia di Pergola, con ottimi risultati.
[Vinidipaglia]

News

Società Agricola Fratterosa S.S.
Via Serre 28, 61040 Fratte Rosa (PU)
P.IVA 02230300416
Telefono:+39 0721 777412
Fax:+39 0721 771070

Newsletter Terracruda