+39 0721 777412 info@terracruda.it
0 Elementi

La vigna

L’intera azienda agricola possiede, in provincia di Pesaro e Urbino, diversi ettari di terreni collinari siti in una zona a 30 km dal Mar Adriatico e a 30 km dall’Appennino marchigiano.

Tra questi sono stati selezionati 20 ettari per produrre prevalentemente Bianchello del Metauro Doc, Pergola Doc Rosso e Sangiovese dei Colli Pesaresi Doc.

Dal 2007 l’80% della produzione può vantare la Denominazione di origine controllata.

Mirando alla qualità del prodotto finale, i vecchi impianti di Bianchello sono stati integrati e ammodernati, per raggiungere le 5.000 piante ad ettaro, così come quelli di nuova fattura, progettati con impianti ad alta densità, che prevedono più di 5.000 barbatelle ad ettaro, nell’ottica di controllare la quantità di produzione a favore della qualità del prodotto.

Le metodologie usate per la cura dei vigneti sono a basso impatto ambientale, il principio applicato è quello della “Opti dose”, la dose ottimale di trattamento che consente di limitare al minimo l’impatto sull’ambiente circostante. L’azienda ha già in progetto di convertire, nel breve periodo, parte della sua produzione in biologico.

La vendemmia è eseguita solo ed esclusivamente a mano, a partire dalla metà di agosto fino a ottobre, e consiste in più passaggi manuali, variabili a secondo della stagione, in quanto ogni tipologia di vino, in ciascun anno di vendemmia, ha bisogno del giusto livello di maturazione delle uve.

L’azienda si caratterizza per la ricerca e la sperimentazione affidandosi a tecnici di grande rilevanza. Guidati dal nostro enologo Giancarlo Soverchia, in collaborazione con l’Università di Ancona, abbiamo avviato un progetto di riscoperta di “Uvaggi reliquia”, antichi vitigni locali, che rischiavano di divenire tesori perduti, sono stati recuperati, rimpiantati e vinificati in purezza. E’ nata così la linea “Tu non sai chi sono io” di cui fanno parte i vini Marche Igt Bianco Incrocio Bruni 54, Garofanata e Famoso.

La Cantina Terracruda fa dunque della tracciabilità un elemento di garanzia, di qualità e affidabilità perché controlla tutta la filiera produttiva dalla vigna al bicchiere.

Contatta Terracruda

Pin It on Pinterest

Share This