+39 0721 777412 info@terracruda.it
0 Elementi

Lubaco – Pergola Doc Aleatico Superiore

Zona di produzione: Fratterosa PESARO E URBINO – MARCHE
Vitigno: biotipo autoctono di Aleatico (anticamente chiamato Vernaccia di Pergola)
Vigneto: Vigna Ortaia
Superficie: 6 ha
Sesto d’impianto: 270 x 0.70
Altitudine: 400 mt slm
Ceppi per ettaro: 5.500
Esposizione: sud / sud – ovest
Forma di allevamento: l’impianto è a cordone speronato
Età dell’impianto: in media 10 anni
Epoca vendemmia: prima decade di ottobre
Tipo di raccolta: uve vendemmiate a mano in piccole casse
Tipologia terreno: sabbioso/argilloso
Resa per ettaro: 7 ton.
Vinificazione e Maturazione: selezione delle uve in fase di raccolta e in cantina con utilizzo di tavolo vibrante e tavolo di selezione. Fermentazione termocontrollata in acciaio inox con lunga macerazione di oltre venti giorni e pigeage (follatura meccanica). Questo Aleatico matura per 12/18 mesi in barrique di rovere francese di primo passaggio, a contatto con le fecce fini (sur lies). Questa particolare tecnica di vinificazione, che prevede la continua risospensione delle fecce nobili (batonnage), conferisce al vino finale maggiori profumi e intensità di sapore.
Affinamento: 12/18 mesi in bottiglia
Titolo alcolometrico: 14,5 % – 15%
Temperatura di servizio: 20 – 22 ° C

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Alla vista colore rosso rubino con riflessi leggermente granati, al naso intenso e ampio con sensazioni di fiori, viola, rosa; frutta rossa matura, ciliegia, ribes, mora, fragoline di bosco, disidratata, prugna, sotto spirito, visciola; speziatura, tostato, etereo, pepe nero, chiodi di garofano, cannella, tabacco, cacao, note di smalto, cuoio. In bocca: durezze (tannino piacevole, fresco, abbastanza sapido) e morbidezza (secco, caldo, morbido) equilibrato, potenza e muscoli, intenso e molto persistente, dove tutte le note (fruttate, speziate, floreali, tostate e eteree) trovano un giusto spazio.
Vino da invecchiamento. Disponibile anche nella versione Magnum da 1,5 l.

Il Sommelier consiglia (a cura di Raffaele Papi)
Su preparazioni secondi piatti strutturati, aromatici, speziati, succulenti, untuosi, con grassezza, tendenza dolce. Lunghe cotture al forno. PAI lunga
Secondi: Animali da piuma e pelo arricchiti al tartufo

Pin It on Pinterest

Share This